SCOUTING Skialp in Kosovo

Racconto di un viaggio scialpinistico in Kosovo,

di Franco Laudanna Del Guerra, Guida Alpina ProrockOutdoor

Ricetta per un viaggio scialpinistico ben riuscito: metti assieme un gruppo di nuovi e vecchi (issimi.) amici, un posto sconosciuto e selvaggio, una logistica impeccabile (grazie Ale!) e 30-40 cm di Powder caduti il giorno prima. Mescola bene e lascia cuocere a fuoco lento per cinque gg et voilà la torta, pardon, il viaggio è pronto.

Partititi, chi da Pisa chi da Milano, per Tirana ci siamo ritrovati in quindici all’aeroporto da qui, stipato il minibus dell’organizzazione all’inverosimile di sci e valigie, ci siamo spostati a Peja per riposare all’ostello Bora gestito dal mitico Bardosh che ci ha magnificamente supportato in tutti questi giorni.

Il giorno dopo con un trasferimento in jeep molto avventuroso e una breve “pellata” ci hanno depositato in uno splendido rifugio, la Gacafery Guest House, nel cuore delle Accursed Mountain e base di partenza per numerose gite.

Qua abbiamo passato tre splendide giornate di scialpinismo su pendii perfetti per questa disciplina fra numerose risalite e sconfinamenti nelle vicine Albania e Montenegro, tracce di Orso e uno scialpinismo di scoperta come raramente capita sulle nostre montagne.

Il dopo-sci è stato altrettanto divertente grazie all’ottima cucina e alla disponibilità dei ragazzi della Guest House, la “combriccola” ha poi fatto il resto fra battute e risate. Troppo veloci sono passati questi giorni e così ci siamo ritrovati sballottati sulle jeep e poi sul minivan, le strade kosovare e Albanesi hanno ancora parecchio da migliorare. Le possibilità di queste montagne sono importanti, sia in estate che in inverno, non a caso fanno parte del progetto NaturKosovo (di cui fa parte anche il CAI che ringrazio per l’ospitalità) volto allosviluppo turistico sostenibile del territorio attraverso la promozione del tratto locale della Via Dinarica, valorizzandone le risorse culturali, storiche e naturali, sostenendo le istituzioni nellagovernance del settore e creando posti di lavoro a beneficio delle comunità locali. Arrivederci Kosovo, ci si vede l’anno prossimo, conto di portare altri amici a conoscerti!

it_IT
Apri la chat
1
Avvia una chat
ProRock Chat
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?