sentiero-dei-contrabbandieri-91

Arco: arrampicata in falesia e Sentiero dei Contrabbandieri

a partire da:
180.00

Date: 11-12 maggio

Due bellissimi giorni all’avventura sulla parte trentina del Lago di Garda.
Il primo giorno arrampicheremo in una delle storiche falesie di Arco.
Il secondo giorno percorreremo il Sentiero dei Contrabbandieri: uno stupendo percorso panoramico e d’avventura, un mix tra una via alpinistica facile e un percorso con tratti attrezzati brevi ma non facili.

 

 

  • Attività .
    • Difficoltà Principiante
      1/8
    Arco: arrampicata in falesia e Sentiero dei Contrabbandieri.

    Il sentiero dei Contrabbandieri, conosciuto anche come Tracciolino o sentiero alpinistico Massimo Torti, è una cengia non attrezzata a picco sul Lago di Garda, fra Riva del Garda e Limone, che ripercorre quello che un tempo era il percorso dei contrabbandieri di sale e tabacco. Ci avventureremo in cordata, rievocando la storia di questi impavidi uomini, protetti da moschettoni e cordini sulle vertiginose pareti del Garda.

    Informazioni

    Il numero minimo di partecipanti per l’avvio dell’attività sono 3 persone.

    Per maggiori informazioni riguardo l’attività o richieste, scrivere a segreteria@prorockoutdoor.it o inviare messaggio whatsapp al +39 334 9585 828

    Iscrizione

    Il termine ultimo per l’iscrizione è il 3/5/2024

    Cosa include e cosa è escluso
    Cosa è incluso?Tutto ciò che incluso nel prezzo
    • l’accompagnamento da parte della Guida alpina
    Cosa è escluso?Tutto ciò che è escluso nel prezzo
    • le spese di viaggio con mezzi propri
    • spese di vitto e alloggio
    • attrezzatura personale
    • le spese della Guida da dividere fra i partecipanti
    1. Primo giorno 12/5/2024
      Partenza dalla Toscana (località scelta in base alla provenienza dei partecipanti) alle 6.00.
      Arrivo ad Arco di Trento in mattinata.
      Arrampicheremo su monotiri in una delle storiche falesie di Arco, l’attività è adatta anche ai principianti.
      Pernottamento in b&b o albergo.
    2. Secondo giorno 12/5/2024
      Sentiero dei Contrabbandieri: la gran parte del percorso è una facile via alpinistica orizzontale, da percorrere in conserva. Alcuni tratti verticali, strapiombanti o nel vuoto sono attrezzati con corda o con cavetti.
      Il ritorno si sviluppa attraverso un vallone avventuroso.
      Rientro in Toscana in serata
    È richiesto il seguente equipaggiamento:

    Kit da ferrata con dissipatore
    Casco
    Imbracatura
    Scarpe da trekking
    Scarpette da arrampicata
    Giacca a vento impermeabile
    Borraccia
    Zaino

    it_IT
    Apri la chat
    1
    Avvia una chat
    ProRock Chat
    Ciao 👋
    Come possiamo aiutarti?