Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Corso base di alpinismo invernale

Dove

Appennino Tosco-emiliano e Alpi Apuane, 16-23-30 gennaio

Quando

Gennaio

Difficoltà

Intermedio

Il corso di alpinismo invernale vi offre la possibilità di vivere la montagna nella sua veste più affascinante e impegnativa: isolamento, silenzio, pareti ammantate di neve e ghiaccio, creste affilate rendono l'ambiente ancora più magico e severo.

Il corso prevede 3 uscite, di difficoltà crescente per impegno sia fisico che tecnico. Si partirà dalla tecnica di cramponage (uso di ramponi e piccozza su terreno facile) per poi proseguire fino alla tecnica di arrampicata su ghiaccio più ripido. Impareremo anche le basilari tecniche di sicurezza relative all’ambiente invernale (per esempio l’autoarresto, gli ancoraggi specifici da neve e ghiaccio, rischi legati a neve e valanghe ecc.).
L’obiettivo è di far comprendere ai partecipanti cosa significa andare in montagna in inverno in sicurezza in un’ottica di autonomia della cordata.
E’ possibile noleggiare l’equipaggiamento tecnico – a eccezione degli scarponi ramponabili – presso Prorock: casco, imbracatura, piccozza/e, ramponi.

Programma

16/01/2022
Ritrovo al mattino presto in località da definirsi in base alla provenienza dei partecipanti. Ci dirigeremo poi verso il Lago Santo (gruppo Giovo-Rondinaio) Dopo verifica del materiale e dell'attrezzatura salita al Monte Rondinaio. Ci concentreremo sul cramponage e l'uso della piccozza su terreno facile, prove di autoarresto, cenni sugli ancoraggi specifici (fittoni da neve, corpi morti, viti da ghiaccio ecc).
23/01/2022
Monte Giovo (itinerario da decidere in base alle condizioni): ripresa dei temi trattati, manovre di corda, progressione della cordata in diversi assetti (conserva e tiri di corda ecc). Cenni sulla prevenzione del rischio valanghe e la gestione delle emergenze.
30/01/2022
Alpi Apuane, Pania della Croce o Pania Secca (itinerario da decidere in base alle condizioni): progressione su terreno più ripido e su ghiaccio, cenni e sperimentazione delle diverse tecniche (uso frontale dei ramponi, uso evoluto della/e piccozza/e ecc,), progressione della cordata, ripresa prevenzione rischio valanghe.

Equipaggiamento

È richiesto il seguente equipaggiamento:

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è di 310,00 €.

Il numero minimo di partecipanti per l’avvio dell’attività sono 4 persone.

La quota di iscrizione comprende: .

La quota di iscrizione non comprende: .

Informazioni

Per maggiori informazioni riguardo l’attività o richieste, scrivere a segreteria@prorockoutdoor.it o telefonare a +39 3349585828 o +39058419423.

Iscrizione

L’iscrizione sarà effettiva solamente dopo il pagamento di un acconto di 100,00 €.

Il termine ultimo per l’iscrizione ed il pagamento dell’acconto è il 07/01/2022.

    Hai mai provato questo tipo di attività?
    SiNo

    Vuoi iscriverti alla newsletter per essere informato sulle attività di ProRock Outdoor?




    Iscriviti alla newsletter per essere aggiornato regolarmente sulle attività e le occasioni.

    Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.